San Martino Valle Caudina. Ultimo saluto a Nicola e Antonetta.

San Martino Valle Caudina ha dato oggi pomeriggio l’ultimo saluto ai coniugi Nicola Mauriello e Antonetta Parente. Questa mattina presso la morgue dell’ospedale Rummo di Benevento, si è svolta l’autopsia sul corpo del 63enne Nicola Mauriello. Era lui alla guida del Suv, che martedì due agosto, si è schiantato contro un camion, lungo la superstrada Benevento- Telese -Caianiello, nei pressi dello svincolo di Ponte. L’uomo potrebbe essere stato colto da malore e, quindi, la Procura della Repubblica di Benevento ha disposto solo suo corpo l’irripetibile esame. I risultati saranno pronti tra sessanta giorni. Con tanta mestizia nel cuore, i familiari hanno dispensato dai fiori ed anche dalle condoglianze. La chiesa, però, era strapiena ed anche sul sagrato non c’era un posto libero. Nonostante la dispensa, tutta la comunità di San Martino Valle Caudina ha voluto mostrare la propria vicinanza alla famiglia Mauriello. Un dolore sincero, vero, avvertito anche dall’arcivescovo di Benevento, monsignor Felice Accrocca, tanto è vero che è stato lui a presiedere la celebrazione religiosa, a fianco del parroco di San Martino Valle Caudina, don Salvatore Picca. Dopo la santa messa, solo i familiari si sono recati al cimitero per la tumulazione. La folla ha rispettato questo desiderio ed un grande silenzio ha accompagnato l’ultimo viaggio di Nicola e Antonetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*