Sanità: Alaia, governo nomini presto De Luca commissario

“La sanità campana ha bisogno di una guida che non solo continui a mettere in ordine i conti delle nostre aziende sanitarie, ma che al contempo sappia completare la loro riorganizzazione per offrire ai campani servizi sempre più efficienti e corrispondenti alle specificità dei territori, in particolare delle aree interne. È auspicabile, pertanto, che il Governo provveda rapidamente a nominare il Presidente De Luca nuovo commissario della sanità in Campania.” Lo afferma Enzo Alaia, vice presidente della Commissione sanità del Consiglio regionale. “La Campania – aggiunge Alaia – deve essere messa nelle condizioni di recuperare il tempo perso e di riparare a quei tanti errori del passato che hanno danneggiato il nostro servizio sanitario. Con la Regione a guida De Luca sono stati ulteriormente risanati i conti e compiuti altri passi in avanti per quanto riguarda i livelli essenziali di assistenza. C’è altro lavoro da fare e la nomina del Presidente De Luca servirà ad assicurare l’attuazione di quel cambiamento reclamato a gran vice dai cittadini”. “L’ auspicio, dunque, è che si possa uscire presto dal commissariamento e che venga ridata alla Regione la piena responsabilità della gestione del settore sanità in Campania. Chi strumentalmente già annuncia barricate contro la nomina di De Luca – chiude Alaia – poco sa di ciò che significa farsi carico dei problemi della nostra gente e di amministrare la cosa pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.