Sant’Agata dei Goti. Valentino: bisogna investire ancora di più in sicurezza.

Nelle ultime settimane in Valle Caudina si sono registrati diversi episodi di violenza che hanno portato la popolosa area del Sannio all’attenzione delle cronache mediatiche. Anche Sant’Agata de’Goti è stata, purtroppo, interessata da, seppur sporadici ed isolati, atti violenti e criminali sui quali è intervenuto il sindaco della città Carmine Valentino. “Al di là della natura degli atti, che sarà certamente chiarita e stabilita dall’operato degli inquirenti e delle forze dell’ordine, ha commentato il Primo Cittadino, questi fatti turbano la vita pubblica della comunità santagatese. Atti dequalificanti e preoccupanti che non giovano alla città né alla serenità degli abitanti. Piena solidarietà, dunque, da parte mia e dell’Amministrazione Comunale, a chi ha subito episodi di violenza o atti intimidatori qui a Sant’Agata de’Goti ma più in generale nel nostro Sannio e altrettanta fiducia nell’operato delle autorità preposte, che stanno rafforzando i controlli e che non fanno mancare attenzione per il nostro territorio, attraverso un potenziamento del monitoraggio dell’intera provincia di Benevento. A loro, agli uomini e alle donne che lavorano ogni giorno per garantire la nostra incolumità, il mio ringraziamento personale come cittadino e come rappresentante delle Istituzioni.
Bisogna investire ancora di più in SICUREZZA e bisogna avere fiducia in chi ci tutela con grande senso del dovere e attenzione e, ovviamente, collaborare il più possibile per prevenire, scongiurare e denunciare fenomeni criminali e atti di violenza di ogni genere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.