Scandalo Asl: i 21 furbetti ecco chi sono.

Sono i collaboratori sanitari professionali Immacolata Argenio, Carmelina Bavaro, Lydia D’Amore, Rosa Anna Grimaldi, Gerardo Iannaccone; gli assistenti amministrativi Annamaria Benevento, Giuseppe Bruno, Pasquale Mauro, Mirella Petruzziello, Riccardo Tedeschi; i coadiutori amministrativi Carmine Iannaccone, Teresa Poli; poi Grazia Raduazzo (operatore tecnico addetto all’assistenza), Ciro Tommasini (ausiliario socio sanitario), Olimpia Vozella (collaboratrice professionale assistente sociale); i dirigenti medici Carmelo D’Avanzo, Maria Concetta Perrone, Linda Volpe e Gerardo Rizzo, il radiologo Carmelo Lilli e infine il medico specialista ambulatoriale Rosanna Sardone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*