Scuola Vanvitelli, la Regione dice si al progetto, ora si attende il finanziamento.

Soddisfazione in casa Airola. L’Ente di Palazzo Montevergine, infatti, ha ricevuto il “nulla osta” dalla Regione per il progetto avente ad oggetto l’adeguamento sismico e l’efficientamento energetico della “Vanvitelli”. L’Ente campano, infatti, ha stilato la graduatoria dei progetti ammissibili inserendovi, appunto, quello redatto dalla squadra tecnico-politica caudina. Per aversi la materiale erogazione dei fondi, si tratta di una somma pari a 4,1 milioni di euro, si dovrà attendere ora l’ok definitivo dal Ministero. “Proseguiamo lungo una strada di massima attenzione per l’efficientamento dei servizi dell’Istruzione – così Michele Napoletano – I nostri ragazzi meritano di poter operare in un ambito che sia quanto più confortevole e moderno possibile. La nostra Amministrazione sta producendo un grande sforzo in questa direzione. Dopo i lavori che hanno riguardato la scuola Padre Pio, gli ulteriori che potrebbero riguardare la “Vanvitelli” innalzeranno il livello delle nostre infrastrutture”. Un pensiero, ancora, viene espresso dal massimo esponente cittadino circa l’attività svolta dall’apparato tecnico-politico “Anche in questo ambito si è registrata grande unità di intenti tra gli uffici e l’Organo di indirizzo: desidero ringraziare i singoli consiglieri che hanno dato il loro contributo in sede di programmazione e di idee nonché tecnici e responsabili che si sono sobbarcati la significativa mole di lavoro predisponendo anche ulteriori progetti, relativi alle altre strutture dell’Istruzione presenti in paese, cui miriamo a dare concretizzazione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.