Sfalcio delle erbe invadenti alla Rotonda di Paolisi a servizio della Statale 7 Appia e Fondo Valle Isclero.

Stamani il Servizio Forestazione della Provincia di Benevento ha provveduto ad completare un lavoro di sfalcio delle erbe invadenti alla Rotonda di Paolisi a servizio della Statale 7 Appia e Fondo Valle Isclero. Lo comunica Il Presidente della Provincia di Benevento, Claudio Ricci, che aveva ricevuto una pressante segnalazione in tal senso da parte del Sindaco di Paolisi e Consigliere provinciale Carmine Montella. La imponente Rotonda realizzata dalla Provincia negli anni scorsi, che consente l’instradamento dei veicoli lungo le direttrici delle Valli caudina irpina e sannita e la Statale n. 7 Appia sulla direttrice Caserta-Napoli e Benevento, nonché per il traffico locale da e per Paolisi, Rotondi, Arpaia, Airola, Moiano e Sant’Agata de’ Goti, era ormai letteralmente invasa dalle erbacce e da altra vegetazione spontanea che, come ha sottolineato il Sindaco Montella, rendeva assai pericolosa la circolazione. I considerevoli volumi di traffico che interessano la Rotonda, a servizio peraltro delle innumerevoli attività industriali, commerciali e agricole, oltre che alle attività civili, dovute, ad esempio, alla presenza di Scuole ed altri insediamenti, venivano ostacolati dal fatto che le numerose intersezioni ed immissioni erano ormai diventate invisibili. Il transito di mezzi pesanti (camion, autoarticolati, Tir) non faceva che rendere ancora più complicata la marcia per i veicoli più leggeri: sulla scorta di queste considerazioni il Sindaco Montella aveva sollecitato un intervento radicale. Così, alcune squadre degli operai forestali della Provincia, nell’ambito di un progetto di tutela del verde pubblico a suo tempo predisposto ed approvato, con la supervisione dell’ing. Michelantonio Panarese e arch. Michele Orsillo, hanno condotto un’opera attenta di sfalcio che ha interessato anche le pertinenze delle aiuole limitrofe alla Rotonda. Il lavoro è andato avanti per ore e non è stato interrotto nemmeno da una intensa grandinata che attorno alle ore 13.00 ha trasformato l’area riportandola ai mesi invernali. Il Presidente della Provincia Ricci, al termine di un sopralluogo in zona, si è detto soddisfatto dell’intervento che è stato reso possibile a seguito dei nuovi Protocolli sul lavoro dei forestali approvati d’intesa con regione e Organizzazioni Sindacali sull’impiego multifunzionale degli operai forestali alle dipendenze degli enti delegati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*