Si accorge dei ladri in casa e riesce a dare l’allarme.

Verso le 5 di questa mattina, a Casalduni, in largo Croce, ignoti dopo aver forzato una porta a pianterreno dello stabile di un operaio di 67 anni, si introducevano all’interno dell’abitazione asportando solo due cellulari e la somma contante di 50 euro. Mentre i ladri erano intenti a frugare tra le cose, il proprietario si accorgeva di quanto stava accadendo e riusciva a dare l’allarme al numero di pronto intervento e, per questi motivi, i malviventi si sono dati subito alla fuga per le vie circostanti, allontanandosi con un autovettura Alfa Romeo 156, che veniva rinvenuta e sequestrata nel corso dell’immediate ricerche dalle diverse pattuglie dei carabinieri del Comando Provinciale concentratesi in quell’area.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*