Si ferma la corsa dell’Audax nella fase Nazionale della Coppa Italia-Eccellenza.

Si ferma al Comunale “Giuseppe Capozza di Casarano l’avventura dell’Audax Cervinara nella fase Nazionale 2018-2019 della Coppa Italia-Eccellenza. E’ il Casarano ad accedere al secondo turno, regolando il match con i biancoazzurri con il più classico dei punteggi 2-0. Le reti entrambe nella ripresa portano le firme di Salvatore Mincica che ha realizzato un calcio di rigore al minuto 6 e di Eugenio Palma al minuto 26. L’Audax si presenta in campo privo del bomber Alessio Befi che viene tenuto da mister Iuliano in panchina a causa di un affaticamento. La squadra cervinarese deve per forza vincere per superare il turno, mentre il Casarano puo’ anche accontentarsi del pareggio. Un centinaio i tifosi partiti all’alba da Cervinara per questa lunghissima trasferta, una prova generale delle trasferte che potrebbero attendere l’Audax in caso di vittoria del campionato di Eccellenza. Nel primo tempo le due squadre si studiano e la gara scorre via in perfetto equilibrio, senza particolari problemi per Rino Iuliano e Francesco Stasi. Nella ripresa la musica cambia, con i padroni di casa che riescono dopo sei minuti a sbloccare il risultato con un rigore che Mincica si procura e poi realizza. Il Casarano ora gioca con maggiore scioltezza e mister Iuliano tenta il tutto per tutto al 15′ facendo entrare Alessio Befi. Ma sono i rossoazzurri ad avere ormai in mano il pallino del gioco e al 26′ raddoppiano. Gli uomini di mister Pasquale De Candia in campo mostrano una certa superiorità a livello tecnico. L’Audax Cervinara esce dal campo a testa alta, questa volta i biancoazzurri non sono riusciti a gettare il cuore oltre l’ostacolo. E’ stata una bellissima esperienza questa trasferta a Casarano, una ulteriore pagina del libro che Pasqualino Iuliano e i calciatori stanno scrivendo, superando tante difficoltà. photo Vincenzo De Lucia (@vincenzodl91)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.