Si presenta la raccolta di poesie “Alcioni in volo”

Mercoledì 11 ottobre, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), accoglie gli Alunni della Scuola Secondaria di primo grado di Durazzano, accompagnati dal Dirigente Scolastico dott.ssa Elisabetta di Maio e dalla prof.ssa Manuela Mazzariello. All’incontro, coordinato dal prof. Felice Casucci, si presenta la raccolta di poesie “Alcioni in volo”, Tipografia Lengua, 2016. “Ma come i cigni, /che cantando lieti rendono salve le medaglie al Tempio, /così gli uomini degni da’ Poeti son tolti dall’oblio”. (Ariosto, Orlando Furioso). L’Alcione è l’uccello che si libra sui flutti marini degli Oceani ed è anche la stella più luminosa della Costellazione delle Pleiadi, simbolo dell’Intelligenza che deve governare l’umanità! Entrambe le significazioni sottendono ed animano i quarantasette componimenti poetici degli alunni della scuola Secondaria di primo grado di Durazzano. Libertà ed Intelligenza sono, infatti, il filo della trama che lega le diverse tematiche affrontate dai giovani allievi, i quali per la prima volta si accingono ad interrogarsi, con diverso metodo, sui tanti misteri della Vita. Animati da un cuore vibrante e sincero, i giovani poeti scandagliano con schiettezza le proprie emozioni su vita-morte, gioia-dolore, impegno sociale-divertissement, amicizia-solitudine e tanto altro. La rappresentazione poetica delle numerose trance de vie quotidiana si coagulano in un solo urlo collettivo: il desiderio di Pace e Amore nella famiglia, nei rapporti umani, nel Mondo in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*