Sicurezza stradale, intensificati i controlli della Polizia Stradale per l’esodo estivo

È stata intensificata l’attività di prevenzione della Polizia di Stato per garantire la sicurezza stradale di tutti coloro che si mettono in viaggio anche per raggiungere le varie mete di interesse turistico. A motivo dell’aumento del flusso veicolare che si comincia a registrare soprattutto in direzione sud, già da diversi giorni gli uomini della Polizia Stradale di Benevento coordinati dal Vice Questore Aggiunto, Antonio Vetrone hanno intensificato i controlli sulle strade del Sannio mettendo in campo diversi dispositivi mirati a reprimere le principali condotte che sono causa di incidentalità. In particolare, è proseguita nella giornata di venerdì l’operazione ad alto impatto denominata “Safe driving good transport”, svolta in contemporanea lungo tutta la rete autostradale italiana e mirata al controllo dei mezzi pesanti e dei relativi conducenti. I controlli sono stati effettuati a ridosso delle date in cui è previsto il blocco temporaneo del transito dei mezzi in questione per favorire il flusso dei veicoli leggeri. Messe in campo anche attività volte al contrasto della guida sotto l’effetto di alcool e droga, fenomeno assai frequente specialmente nel fine settimana, che hanno portato alla denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza di tre automobilisti sottoposti ad alcool test. Controllati nel weekend 170 veicoli di cui 50 destinati al trasporto merci. Elevate e contestate oltre 100 violazioni al Codice della Strada. I controlli della Polizia Stradale sul territorio proseguiranno nelle prossime settimane in concomitanza del previsto aumento del flusso veicolare per l’esodo estivo, con l’impiego anche di mezzi aerei messi a disposizione dal Reparto Volo della Polizia di Stato. I controlli integrati garantiranno una vigilanza dall’alto degli assi stradali interessati dai maggiori volumi di traffico, anche al fine di acquisire informazioni complete e tempestive sulla viabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.