Sigilli al Bar Royal di S.Felice a Cancello e ad altri beni clan Massaro/Di Paolo.

Nella mattinata del 3 febbraio 2017, al termine delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli – Sezione Misure di Prevenzione – nell’ambito della cd. operazione “DIRTY FUR”, la Compagnia della Guardia di Finanza di Marcianise ha dato esecuzione alla misura di prevenzione patrimoniale del sequestro su beni mobili ed immobili, nonché su conti correnti bancari, per un valore complessivo di circa 3 milioni di euro, emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – Sezione Misure di Prevenzione – nei confronti di n. 13 soggetti intestatari del patrimonio riconducibile al clan “MASSARO/DI PAOLO”. In particolare, il provvedimento di sequestro ha riguardato n. 5 unità immobiliari ad uso abitativo (tra cui una villa di 10 vani), n. 7 unità immobiliari a destinazione commerciale (che comprendono il bar “ROYAL” di San Felice a Cancello), n. 11 terreni per 17.000 mq., n. 5 autovetture, n. 3 quote societarie, n. 2 diamanti (del valore di 20.000 euro) e n. 65 rapporti finanziari (con saldo attivo di euro 1.150.000).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*