Sindacati incontrano il presidente dell’Asi, Sirignano.

Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno incontrato il Presidente dell’Asi Vincenzo Sirignano per esaminare la situazione relativa al CGS. Il Presidente Sirignano ha illustrato il piano di rilancio del CGS necessario per superare le gravi difficoltà della Società. Il piano coglie le proposte che il sindacato confederale sta avanzando da diversi mesi, essenziali per riuscire a portare i conti del CGS in pareggio. Il finanziamento di 4 milioni di euro messo a disposizione dalla regione Campania per l’adeguamento ed il potenziamento degli impianti insieme alla riduzione dei costi dell’energia rappresentano gli aspetti più urgenti e strategici del piano industriale. Le Organizzazioni Sindacali nel dare fiducia alle proposte del Presidente con la riserva di vederle poi attuate, hanno sottolineato la necessità di aprire un confronto sulla gestione del CGS che presenta una serie di carenze. Da qui si potrebbero recuperare altre risorse attraverso una più efficiente gestione ed organizzazione e pertanto nel mese di agosto si terrà un nuovo incontro richiesto da Cgil CISL UIL e UGL per analizzare ed entrare nel merito delle probabili soluzioni 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*