Il sindaco di Rotondi: sono stato minacciato, indagano i carabinieri

Nel corso del Consiglio Comunale straordinario e aperto, il sindaco di Rotondi ha dichiarato di essere stato pesantemente minacciato nel mese di Marzo e di aver riferito tutto ai carabinieri che per diversi giorni lo hanno anche piantonato. Il sindaco non ha voluto riferire altro in quanto ci sono indagini in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*