Edoardo Sirignano nuovo Presidente Consorzio Asi di Avellino

E’ Edoardo Sirignano, ex sindaco di Mirabella Eclano, il nuovo presidente del’Asi di Avellino. Sirignano, fedelissimo di Ciriaco De Mita, ha ottenuto 25 voti nell’assemblea generale, a fronte dei 14 ottenuti dal presidente uscente, Giulio Belmonte, In prima fila a dettare la linea c’era proprio lui, il primo cittadino di Nusco, grande sponsor dell’ex vice presidente della provincia di Avellino. Belmonte ha pagato la vicinanza a Petro Foglia, mai digerita dall’ex presidente del consiglio. De Mita ha saputo giocare benissimo sulle divisioni del pd ed è riuscito a traghettare dalla sua parte il voto di coloro che sono fedeli a Rosetta D’Amelio, Date le condizioni in cui versa, il consorzio di Sviluppo industriale, si era pensato che non ci fosse la solita corsa alla poltrona, Anzi, sino ad ieri sera, sembrava pacifica la riconferma di Belmonte. Ma, il leader di Nusco ha detto no, e tutto è ritornato in gioco. Certo è che il nuovo presidente avrà davanti a se una vera e propria montagna da scalare. Già tra qualche settimana, se non ci saranno novità sostanziali, la cgs, ossia, la società pubblica dell’ Asi potrebbe fallire perchè ha un passivo di ben dieci milioni di euro. Si attende che la regione batti un colpo e, forse, l’eterno De Mita dovrà mediare con De Luca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*