Spaccio di droga: Giulia Elena Reale condannata a 8 mesi con pena sospesa.

Si è tenuta innanzi al GIP del Tribunale di Benevento, Dott. Roberto Melone, il processo a carico di Giulia Elena Reale, di 25 anni, di Montesarchio, e di Maurizio Arena, di Montesarchio, di 39 anni, imputati di spaccio e di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, commessi tra l’aprile e il giugno del 2015, ed assistiti dagli Avvocati Vittorio Fucci jr e Stefano Melisi.
In particolare, la Reale era imputata di detenzione ai fini di spaccio di circa 26 gr di cocaina e di circa 26 gr di marijuana, rinvenuta, dai carabinieri, a seguito di perquisizione sulla persona della stessa Reale. Inoltre i carabinieri della Compagnia di Montesarchio, a seguito di perquisizione domiciliare, rinvenivano un bilancino di precisione, 5 rotoli di pellicola trasparente per il confezionamento della sostanza, un taglierino e altri 2 rotoli di pellicola trasparente. La Reale, a seguito di giudizio abbreviato, veniva condannata a 8 mesi di reclusione con il beneficio della pena sospesa, mentre per l’Arena, che non aveva optato per riti alternativi, vi è stato il rinvio a giudizio innanzi al Tribunale di Benevento per l’udienza del 22/11/2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.