Montesarchio. Sparo’ al cugino, ottiene gli arresti domiciliari.

Giuseppe De Blasio ha laciato il carcere di Benevento ed ha fatto ritorno a casa avendo ottenuto dal Tribunale del Riesame gli arresti dmociliari. Si tratta del 31 enne di Montesarchio arrestato dai carabinieri lo scorso 27 gennaio con l’accusa di tentato omicidio del cugino, Mario De Blasio, 35 anni, che era finito in prognosi riservata al Rummo dopo essere stato ferito a colpi di pistola. Il fatto di sangue si era verificato in contrada Monaca di Montesarchio durante una lite tra i loro padri per un terreno. Giuseppe de Blasio dopo aver ferito il cugino si era presentato alla caserma dei carabinieri di Monyesarchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.