Stipendio decurtato: lavoratori I.I.A. incrociano le braccia

Oggi 20 agosto 2018 gli operai della Industria italiana Autobus hanno incrociato le braccia per 2 ore a causa del mancato pagamento dell’intero importo dello stipendio del mese di luglio. Visto che sono stati presi impegni dal MISE nella persona del Ministro Di Maio, affinchè la vertenza (oramai aperta da anni) giungesse ad una risoluzione definitiva entro il mese di luglio con la ricapitalizzazione della società tramite il fondo Invitalia; Visto che ad oggi viviamo ancora una situazione di totale incertezza, chiediamo un intervento celere ed immediato della politica affinchè si concretizzassero gli impegni presi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.