Strada delle Puglie: D’Agostino (SC) chiede di garantire sicurezza Statale 90 bis.

Il deputato di Scelta Civica, Angelo D’Agostino, ha predisposto un’interrogazione parlamentare al Ministro delle infrastrutture, Graziano Delrio, per conoscere quali provvedimenti intenda adottare per garantire la sicurezza della statale 90 ‘delle Puglie’, in particolare nel tratto che va da Grottaminarda al bivio per Benevento.

“Lungo la strada statale 90 ‘delle Puglie’ – scrive D’Agostino nell’atto di sindacato ispettivo – si verificano incidenti automobilistici con una certa frequenza e spesso sono mortali. Il tratto in questione è molto trafficato e il manto di asfalto è particolarmente soggetto a logoramento. Presenta, infatti, fossi e avvallamenti che espongono gli automobilisti a rischi altissimi. Ciononostante non si è ancora provveduto al suo rifacimento.”

“Il Sindaco di Mirabella Eclano, comune lungo il quale passa la statale, ha reso noto recentemente di aver sollecitato l’Anas a più riprese affinché provveda a mettere in sicurezza l’arteria. Purtroppo il gestore della rete stradale non ha provveduto con interventi significativi e risolutivi.
Pertanto, chiediamo al Ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, di dirci se intende sollecitare l’Anas affinché inserisca la statale 90 ‘delle Puglie’ tra le arterie italiane che necessitano di interventi immediati per prevenire ulteriori incidenti e tutelare così i tantissimi automobilisti che quotidianamente la percorrono”, conclude D’Agostino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*