Strada provinciale Montesarchio-Bucciano-San Tommaso

BuccianoVia libera per i lavori di rifacimento del piano viabile sulle Strade provinciali n. 129 e 133 interessanti in particolare il territorio di Bucciano.
Lo ha deciso il Presidente della Provincia Claudio Ricci che ha approvato la relazione tecnica e progettuale predisposta dal Settore Infrastrutture che sblocca circa 90mila Euro di lavori su un mutuo concesso dalla Cassa Depositi e Prestiti.
Con il provvedimento assunto stamani dal Presidente Ricci sono stati superati gli ostacoli che sinora avevano impedito di utilizzare quelle somme. Pertanto, verranno determinate le condizioni per consentire un più sicuro e comodo accesso alla Strada Montesarchio – Bucciano – San Tommaso e da questa alla Fondo Valle Isclero, congiungente le Valli Caudina e Telesina con il casertano che corre in prossimità.
Il progetto approvato da Ricci prevede in particolare di mettere in sicurezza il piano viabile della Provinciale n. 129 che presenta allo stato gravi dissesti che ne rendono pericolosa la circolazione. Verrà inoltre riammagliata la linea di traffico locale con la Fondo Valle Isclero.
Il Consigliere Provinciale Domenico Matera, anche nella sua qualità di Sindaco di Bucciano, avendone ricevuto informazione dal Presidente Ricci, ha voluto dare atto agli Uffici della Provincia di aver svolto un buon lavoro perché sono riusciti a sbloccare una vertenza che si protraeva da tempo. In particolare il Consigliere si è riferito ai tecnici Franco Caruso, Stefania Rispoli e Nazzareno Mignone. Il Consigliere, nel ringraziare il Presidente Ricci di aver seguito con impegno questa problematica, ha voluto sottolineare come l’intervento consentirà di superare gravi problemi che si registravano nella mobilità locale, razionalizzando il traffico sulle strada provinciali interessanti l’area caudina sannita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*