Studentessa 19 enne spacciava tra i compagni di classe.

Ennesimo colpo inferto al fenomeno legato all’uso ed allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’intervento dei militari dell’Arma è scattato nel corso di un controllo effettuato nei pressi di un istituto scolastico del Tricolle.I limitari hanno notato una studentessa 19enne che si spostava con atteggiamento circospetto tra i gruppi di studenti in attesa di entrare nell’istituto. E’ scattato il controllo e la giovane è stata trovata in possesso di 7 dosi di hashish. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto nella stanzetta della studentessa ulteriori 6 dosi di hashish, mezzo panetto della medesima sostanza, un bilancino di precisione e materiale vario utilizzato per il taglio ed il confezionamento delle dosi. Lo stupefacente, del peso complessivo di 60 gr, nonché il restante materiale sono stati sottoposti a sequestro. Alla luce delle evidenze emergenti dalla flagranza di reato la studentessa veniva sottoposta agli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*