Sud: De Girolamo, Renzi inverta rotta, serve strategia

“Che i fondi destinati al Sud spesso siano andati persi purtroppo e’ una verita’, non vorremo che adesso si rischiasse di perdere anche tempo prezioso continuando a dissertare di massimi sistemi. Quel che occorre invece, e’ puntare su poche cose ma strategiche come ad esempio avviare finalmente la bonifica di Bagnoli, affidata a un commissario e a Invitalia, dopo anni e anni di sprechi e illusioni. Quante Bagnoli ci sono nel Sud?”. Così la deputata di Ap (Ncd-Udc) Nunzia De Girolamo. “Sarebbe il caso di mettere in agenda immediatamente le dieci opere strategiche e finanziate per il Mezzogiorno e, per farlo, basterebbe utilizzare le agenzie gia’ esistenti coinvolgendo anche i Presidenti di Regione. Il vero problema del Sud è che non c’e’ mai stata, e purtroppo non c’e’ neanche adesso, una visione strategica di metà dell’Italia. Se però Renzi riuscisse a invertire la rotta – conclude De Girolamo – sarei la prima a dargliene atto. Infatti, pur esprimendo soddisfazione per Bagnoli, da donna del Sud però, non posso ancora parlare di nessuna svolta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*