Sviluppi nelle indagini sull’incendio dell’auto di un 63 enne di Foglianise.

I carabinieri del Comando provinciale di Benevento hanno eseguito un decreto di perquisizione locale e personale, emesso dalla Procura della Repubblica di Benevento, nei confronti di due uomini, ritenuti responsabili di aver incendiato, nel pomeriggio di ieri, l’autovettura di un 63 enne di Foglianise, tecnico di un’impresa, parcheggiata sotto la propria abitazione. I due indagati, entrambi di Benevento, sono stati individuati attraverso le immediate attività investigative compiute dai militari, sotto la direzione del sostituto procuratore di turno. Nel corso delle perquisizioni, sono stati sequestrati gli indumenti e la motocicletta di grossa cilindrata indossati ed utilizzata dagli indagati per compiere il raid incendiario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*