Taccone: contro il Livorno firmerei anche per il pareggio.

tacconeSarà Daniele Minelli della sezione di Varese a dirigere il match tra Livorno e Avellino, valido per la settima giornata del campionato di serie B. Minelli sarà coadiuvato dagli assistenti Citro e Fiore con quarto uomo Baracani. L’Avellino contro il Livorno è chiamato ad una svolta dopo la pesante sconfitta subita al Partenio Lombardi ad opera del Vicenza. Nell’amichevole disputata ieri ad Ercolano gli irpini hanno vinto con grande fatica con un gol di Trotta al 92. Spettatore attento sugli spalti del Solaro, il presidente Walter Taccone. Il patron biancoverde non si è detto preoccupato del momento difficile del suo Avellino, tantomeno della brutta prestazione fornita contro l’undici vesuviano, militante nel campionato di Eccellenza.  “A Livorno ci sono tutte le possibilità per riprenderci. Io sono ottimista e abbiamo i giocatori per farlo. Manca qualcosa in campo, forse quella voglia di arrivare per primi sulle seconde palle. Mi auguro, comunque, di tornare da Livorno con un risultato positivo. Firmerei anche per il pareggio. Il presidente ha anche difeso la scelta di portare ad Avellino Tavano, mentre per quanto riguarda il tecnico, Taccone gli ha rinnovato ancora una volta la fiducia. Ho detto a mister Tesser di non essere troppo signore con il gruppo. Diamogli dieci giornate di tempo per capire meglio la situazione, e quindi dove ci puo’ portare in questo campionato sotto la sua guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*