Tantissime persone per l’estremo saluto ad Alessandra Feleppa.

Un’atmosfera surreale si è respirata a Tufara Valle da poco prima di mezzogiorno fino alle diciassette. Non poteva essere altrimenti per lei Alessandra Feleppa una mamma fuori dal comune. Aveva posto la famiglia innanzi a tutto e proprio per questo aveva avuto quattro figli ed un altro in grembo che con lei ha seguito il suo amaro destino. Alessandra Feleppa 37 anni lunedì scorso è stata coinvolta in un brutto incidente stradale fra una Multipla e una Lancia Y. Impatto dalle catastrofiche conseguenze. Lei perde la vita trascinandosi con se il frutto che da sei mesi portava in grembo, insieme a lei rimanevano gravemente feriti il papà e il compagno della sorella nonché la figlia sedicenne che al momento dell’impatto sedeva di fianco a lei, nonché il conducente della lancia y. Oggi, momento del commiato, sono stati in tanti a voler essere vicini ai familiari, una marea umana dapprima che tornasse a casa e per tutta la cerimonia funebre, tanto che la parrocchia è diventata stretta, piccola ma comunque composta e silenziosa. L’incredulità dell’accaduto ha fatto si che la gente, anche e soprattutto fuori della chiesa partecipasse raccolta e silenziosa forse ancora intenta a capire di quanto fosse legata ad un filo la vita umana. Di quanto si dovesse riflettere sull’operare di tutti i giorni freneticamente egoistico … il correre appresso al nulla. Un pensiero va ai giovani figli a cui bisogna prestare ascolto e Amore. Una goccia di quello maternamente oceanico negato da una triste fatalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.