Telese Terme. La Gesesa risponde al sindaco Carofano.

In relazione alle affermazioni del Sindaco di Telese Terme, Pasquale Carofano, riportate in queste ore dagli organi di informazione, GESESA ribadisce ancora una volta che non risulta alcun tipo di anomalia nelle bollette inviate e recapitate. A GESESA risulta, invece, come già specificato e dimostrato al Sindaco in precedenti interlocuzioni dirette, il profilo assolutamente ordinario delle vicende segnalate, ascrivibili esclusivamente al rapporto tra clienti ed Azienda: i cittadini chiedono spiegazioni e l’azienda è pronta a fornire i dovuti chiarimenti!
Tutto ciò avviene attraverso i normali canali di comunicazione, da tempo attivati e perfettamente funzionanti. GESESA, del pari, si dice preoccupata da queste forme di ingiustificato allarmismo che producono l’unico risultato di generare sfiducia verso la delicata mission aziendale.
GESESA che non ha mai avuto difficoltà ad ammettere eventuali propri errori, si è sempre adoperata per risolvere ogni disguido nella maniera più veloce e con il minor disagio possibile. Da sottolineare, inoltre, che è sempre attivo il monitoraggio preventivo di tutte le anomalie, con l’obiettivo di evitare impatti sul rapporto pluriennale instaurato con i propri clienti.
GESESA, anche in questa circostanza, è pronta a fornire ogni utile elemento che possa ripristinare serenità nei rapporti istituzionali ed in quelli con i clienti, così da superare la diffidenza non determinata dalle attività dell’Azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*