Tesser: Se avessi avuto Castaldo la partita l’avrei vinta

news33739L’Avellino esce sconfitto dall’Arechi, ma con la consapevolezza di avere i numeri per disputare una grande stagione. Un risultato che non rispecchia quanto si è visto in campo. Mister Tesser ha un organico che puo’ dare molte soddisfazioni ai tifosi biancoverdi, ma che rischia di pagare lo scotto della prolungata assenza di Castaldo. Il tecnico nelle dichiarazioni del dopo gara ha rimarcato l’assenza del bomber riaprendo una questione che forse era stata sottovalutata. Al di là del bravura di Trotta e dell’esperienza di Tavano, questa squadra non sembra avere validi ricambi. E’ vero che Mokulu in campo ha cercato di dare il massimo ma ci sono limiti tecnici che non si possono superare con l’agonismo, Napol è arrivato da tre giorni ma non sembra poter essere un elemento in grado di cambiare le sorti di una partita. Ed allora sarà dura affrontare queste partite di campionato senza Gigi Castaldo, del resto Tesser è stato esplicito quando ha detto se avessi avuto Castaldo sono sicuro che questa partita l’avrei vinta. Una dichiarazione che preoccupa non poco anche i tifosi visto che il capitano dovra’ stare fuori quattro mesi. L’aver affrontato la Salernitana a viso aperto dimostra che l’Avellino di Tesser ha carattere e che con il tempo saranno trovati anche gli equilibri tra i vari reparti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*