Topi d’appartamento messi in fuga dai Carabinieri.

2Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Avellino sono intervenuti in Aiello del Sabato ove poco prima ignoti malfattori avevano tentato un furto in abitazione. Il reato non veniva portato a termine poiché i ladri venivano sorpresi dal proprietario della casa che non esitava a contattare il “112”. Immediatamente veniva inviata sul posto una Gazzella. Vistisi scoperti ai malfattori, evidentemente avvertiti da un “palo” posizionatosi in prossimità dell’abitazione, non rimaneva altro che darsi a precipitosa fuga, senza aver potuto asportare nulla. Sul posto, oltre ai Carabinieri della Stazione, anche personale specializzato del Nucleo Operativo e Radiomobile che ha effettuato i rilievi tecnici del caso. Durante il sopralluogo sono stati individuati alcuni elementi ritenuti utili per risalire all’identità dei responsabili, che sono al vaglio degli inquirenti. I malviventi potrebbero avere le ore contate. Al riguardo, si sensibilizzano i cittadini a segnalare tempestivamente al “112”, Numero Unico Europeo per le Emergenze, situazioni inconsuete che provengano da appartamenti vicini al proprio, soprattutto quando si è a conoscenza che gli occupanti sono assenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*