Toscano sempre piu’ vicino alla panchina dell’Avellino.

L’Avellino con la salvezza in tasca, si prepara a fare visita all’Entella, squadra che invece , è ancora in lotta per i play off. I liguri hanno sicuramente piu’ motivazioni degli irpini e possono sfruttare il fattore campo. In casa Avellino si comincia a guardare alla prossima stagione, e le prossime due sfide rischiano di diventare solo una formalità anche per quanto riguarda l’impegno degli uomini in campo. Mentalmente ormai i giocatori hanno staccato la spina, e contro la Virtus Entella e il cesena bisognerà cercare solo di evitare figuracce. Mister Tesser si avvia a vivere gli ultimi 180 minuti di permanenza sulla panchina biancoverde, visto che inevitabilmente le strade dell’Avellino e del tecnico di Montebelluna si divideranno. Nel futuro di Attilio Tesser sembra esserci la Cremonese che vuole condividere con il tecnico un progetto ambizioso. Per la panchina biancoverde crescono le quotazioni di Mimmo Toscano. Il diesse De Vito rimanda a dopo la gara con il Cesena ogni decisione, ma appare evidente che potrebbe essere proprio Toscano il primo tassello dell’Avellino della prossima stagione. La società sta cercando di riorganizzarsi al meglio, anche perchè nelle ultime ore è esplosa la vicenda del settore giovanile. Per quanto riguarda la trasferta a Chiavari, non sembrano esserci novità per quanto riguarda l’undici che Tesser dovrebbe mandare in campo. Non ci saranno Frattali infortunato e Pisano e Arini che sono squalificati, mentre la società ha presentato ricorso contro la squalifica di D’Angelo per lo scambio di persona con chiosa in occasione dell’espulsione durante il match di sabato scorso con il Como. Domani si conoscerà la decisione del giudice sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*