Trasferito al Santobono bimbo di Montesarchio caduto in una piscina.

E’ stato trasferito al Santobono di Napoli il piccolo di poco più di un anno finito accidentalmente in una piscina privata rischiando di annegare. È accaduto in una villa dielle zona dei Varoni. Il piccolo in compagnia della madre, entrambi di nazionalità nigeriana, erano ospiti dei proprietari dell’abitazione. Ad accorgersi della scomparsa del bimbo è stata la madre che lo ha trovato nella piscina. Il bimbo è stato tirato fuori dall’acqua e sul posto sono accorsi i sanitari dell’Unità di Rianimazione del 118 Croce Rossa che hanno rianimato il piccolo poi trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Rummo di Benevento e di qui poi è stato trasferito al Santobono di Napoli con un elicottero. Sull’accaduto indagano i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.