Trasportavano cocaina a Benevento: tre persone arrestate dalla Polizia.

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: 160 grammi di cocaina. E’ l’ipotesi di reato costata l’arresto a Domenico Rosiello, 52 anni, Gabriele De Luca, 28 anni, di Benevento, e Maurizio Somma, 60 anni, di Castello di Cisterna. E’ l’epilogo di un blitz della Squadra mobile del vicequestore Emanuele Fattori, che li ha bloccati nei pressi del casello autostradale. Secondo la ricostruzione degli investigatori, che ne hanno seguito i movimenti, Rosiello e De Luca avrebbero raggiunto con una Mini Castello di Cisterna, dove sarebbero entrati in contatto con il terzo indagato. I due beneventani sarebbero ripartiti alla volta del capoluogo sannita, seguiti a breve distanza dalla Cinquecento guidata da Somma. Al casello, come detto, l’intervento degli uomini della Narcotici, che hanno rinvenuto oltre 160 grammi di cocaina in un pannello del vano posteriore della Cinquecento. Rosiello, De Luca, trovati in possesso di 600 euro, e Somma sono stati condotti in Questura e successivamente trasferiti in carcere, a disposizione del sostituto procuratore Maria Scamarcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*