Trentenne denunciato per aver danneggiato fontana comunale.

danneggiamento fontana QuadrelleI Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del territorio e in modo specifico al contrasto dei reati contro il patrimonio, hanno denunciato un 30enne di Quadrelle (AV) per aver danneggiato un bene pubblico.
In particolare i Carabinieri della Stazione di Baiano, su richiesta di alcuni cittadini, sono intervenuti in Quadrelle dove, un giovane del posto, già noto alle Forze dell’Ordine, in preda ad un inspiegabile raptus d’ira, si aggirava per le strade del tranquillo paese del Mandamento, brandendo un bastone di legno con il quale intimoriva i passanti.
Alla vista dei militari il giovane, nonostante i bonari e ripetuti inviti alla calma, in una rapida escalation di livore, prima di darsi alla fuga, scagliava una pesante bastonata sulla vicina fontana comunale della piazzetta Pagano, antistante l’ingresso del giardino dell’antico Palazzo risalente al XVII secolo, danneggiandone il rubinetto in ottone. Raggiunto e bloccato dai Carabinieri, veniva quindi disarmato e tranquillizzato.
Per l’uomo è dunque scatta la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, perché ritenuto responsabile del reato di danneggiamento aggravato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*