Trovato in possesso di droga nei pressi dello stadio, denunciato un 44 enne.

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un pregiudicato 44enne della provincia di Salerno. In particolare, durante il servizio di perlustrazione, l’attenzione dei militari della Stazione di Montoro Inferiore, veniva attratta da un’autovettura in sosta nell’area di parcheggio antistante lo stadio comunale di Montoro. A bordo dell’auto un uomo solo, noto alle Forze di Polizia. L’atteggiamento di apprensione evidenziato da questi mentre veniva sottoposto al controllo di polizia non sfuggiva allo sguardo dei Carabinieri i quali, a quel punto, decidevano di procedere ad una perquisizione personale e veicolare che confermava ai militari di aver colto nel segno: occultata in una tasca interna del giubbotto indossato dall’uomo, veniva infatti rinvenuta della sostanza stupefacente di tipo cocaina e hashish. Per il 44enne, gravato da specifici precedenti di polizia, è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga rinvenuta, unitamente a del denaro ritenuto provento dell’attività delittuosa, è stata sottoposta a sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*