Trovato morto nella sua abitazione. Il decesso risalirebbe a una decina di giorni.

La morte risalirebbe ad almeno dieci giorni. E’ stato rinvenuto cadavere nella notte nella sua abitazione, Costantino Carulli, 60 enne di Avellino, separato. L’uomo che abitava in via Tagliamento sarebbe morto a seguito di un malore. A dare l’allarme sono stati alcuni parenti che non avendo da giorni notizie dell’uomo si sono rivolte alla Polizia. Gli agenti quando sono entrati in cava hanno trovato il corpo dell’uomo in avanzato stato di decomposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*