Truffa in concorso: due pregiudicati denunciati.

I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria due pregiudicati ritenuti responsabili di truffa in concorso.
L’attività investigativa avviata dai Carabinieri della Stazione di Frigento prende spunto dalla denuncia presentata da un anziano del luogo che non aveva ricevuto l’assegno della pensione.
Gli accertamenti effettuati dai militari dell’Arma permettevano di appurare che due uomini della provincia di Rieti, entrambi gravati da numerosi precedenti di polizia, erano riusciti ad appropriarsi del titolo bancario e, dopo averne alterato i dati del destinatario, recatasi presso un istituto di credito provvedevano alla riscossione previo deposito sul conto corrente cointestato agli stessi.
Per i due malfattori, con a carico precedenti per analoghe fattispecie di reato, scattava dunque la denuncia in stato di libertà Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.
Sono in corso ulteriori indagini al fine di verificare eventuali altre truffe commesse in danno di ignari cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*