Truffa on line: denunciata una 33 enne di Potenza.

Gli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino una 33enne di Potenza, residente a Forlì, perché responsabile di truffa on line in danno di un 37enne irpino. Il malcapitato aveva acquistato su un noto sito di compra-vendita on line, una veicolo giocattolo allo scopo di accontentare la propria bimba e, dopo vari contatti, aveva concordato il prezzo in 50 euro, versati in anticipo, certo di aver concluso un “vero affare”. Purtroppo per lui a distanza di alcune settimane non ha ricevuto l’oggetto acquistato e quindi si è reso consapevole di essere stato truffato. Le indagini avviate dai poliziotti hanno consentito però di risalire alla carta prepagata sulla quale era stato versato il denaro e ad identificare l’autrice della truffa, tra l’altro dedita a tale attività fraudolenta, che è stata denunciata in stato di libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*