Ubriaco alla guida tampona auto e tenta di scappare, denunciato dalla Polizia

Aveva appena tamponato un’auto per poi darsi alla fuga il pregiudicato beneventano beccato dagli uomini della Squadra Volante nel pomeriggio di sabato. L’uomo, un 44enne di Benevento con numerosi precedenti di Polizia, dopo essersi messo alla guida ubriaco, ha tamponato un’autovettura che lo precedeva nei pressi di via Aldo Moro per poi darsi alla fuga. L’automobilista tamponato, accortosi di quanto accaduto, annotato modello dell’auto e targa, ha immediatamente contattato il 113 per richiedere l’intervento di una pattuglia. Giunti sul posto, gli operatori della Squadra Volante hanno perlustrato l’area dell’incidente alla ricerca dell’auto segnalata che è stata intercettata poco dopo in via Guido D’Orso. L’uomo alla guida, riconosciuto quale autore del tamponamento, si è presentato alla vista del personale in evidente stato di ebbrezza alcolica, farfugliando frasi sconnesse e mostrando un equilibrio precario. Condotto presso gli Uffici della Questura è stato sottoposto a test alcolemico il quale ha dato esito positivo. È così scattata la denuncia in stato di libertà all’autorità giudiziaria competente, con conseguente ritiro della patente, per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica con l’aggravante di aver causato un incidente stradale ed essersi dato alla fuga. Sempre nella giornata di sabato, personale della Squadra Volante ha proceduto al controllo di una cittadina di nazionalità romena nei pressi del Rione Ferrovia. Dalle verifiche effettuate sono risultati a carico della donna numerosi precedenti di polizia per furto e altri reati predatori. In considerazione della pericolosità sociale derivante dai numerosi precedenti, e non riuscendo tra l’altro a giustificare validamente la sua presenza in città, la donna è stata segnalata per l’irrogazione di foglio di via obbligatorio del Questore con divieto di ritorno nel Comune di Benevento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.