Ucciso da sasso in discoteca, giovedi autopsia

crescenzo della ragioneL’autopsia sul corpo di Crescenzo Della Ragione, il 27enne ucciso la scorsa notte da un masso staccatosi dalla parete rocciosa della discoteca “Il Cicolpe” di Marina di Camerota (Salerno), sarà effettuata giovedì prossimo. L’esame autoptico, disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vallo della Lucania, verrà effettuato da Adamo Maiese, direttore della funzione centrale di Medicina legale dell’ASL di Salerno. Secondo un primo esame esterno del corpo della vittima, effettuato già durante la scorsa notte, il giovane sarebbe morto a causa di un gravissimo trauma cranico-encefalico con sfondamento a carico della regione occipitale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*