Umberto Luciani e Veronica Parisio arrestati dai carabinieri a Ceppaloni

Nel primo pomeriggio di oggi, a Ceppaloni, in contrada Rotola lungo la strada provinciale 9 i Carabinieri della Stazione di San Leucio e quelli del Nucleo Operativo della Compagnia di Montesarchio nel corso dei servizi finalizzati al contrasto dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti, decidevano di procedere al controllo di una Fiat Panda, a bordo della quale viaggiavano Veronica Parisioa 35enne di Ceppaloni ed Umberto Luciani 24enne di Benevento. I due, alla vista dei militari dell’Arma con l’auto in corsa, cercavano di disfarsi di un involucro di cellophane lanciandolo dal finestrino del veicolo. Tale gesto, però non sfuggiva agli stessi carabinieri che, intimavano di fermarsi al veicolo e quindi riuscivano a recuperare il pacchetto che, si è dimostrato contenere circa 26 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, posta poi sotto sequestro. Pertanto, i due venivano sottoposti a perquisizione veicolare e personale e, dopo le formalità di rito, venivano dichiarati in arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e, su disposizione del Sostituto Procuratore di Turno, venivano accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*