Un 59 enne e un 60 enne manomettono contatori energia elettrica .

La Compagnia di Montesarchio ha deferito in stato di liberta: P.L. 59enne e M.G. 50 enne, entrambi di Sant’Agata de’ Goti e noti ai carabinieri per i loro trascorsi penali, poiché nel corso di un controllo presso le rispettive abitazioni, risultavano aver alterato il funzionamento dei contatori per il consumo di energia elettrica, che sono stati posti sotto sequestro;
C.L. 35enne, un nullafacente di Airola, in quanto durante una perquisizione domiciliare, all’interno della camera da letto i militari hanno rinvenuto e sequestrato un grinder con all’interno circa un grammo di marijuana e 550 euro di denaro contante in banconote di piccolo taglio, ritenuto provento di attività di spaccio. Nel corso della stessa attività sono stati segnalate 3 persone tutte segnalate alla locale Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.