Una persona denunciata per furto di gas.

I militari della Stazione di Sant’Angelo dei Lombardi hanno deferito all’Autorità Giudiziaria una persona ritenuta responsabile di furto aggravato. La donna, 54enne del luogo, aveva trovato il modo per “risparmiare” sulla bolletta del gas, manomettendo il relativo contatore. Il sopralluogo eseguito sul posto permetteva di accertare la manomissione, avvenuta mediante forzatura del sigillo di chiusura della valvola. Alla luce degli elementi raccolti, per la donna scattava dunque la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*