Una targa per gli “Angeli senza ali” dell’Hospice di Solofra

Prendersi cura del paziente non solo dal punto di vista medico o sanitario, ma riservando concrete attenzioni alla sua sfera psicologica, sociale e spirituale: queste le finalità e questi gli obiettivi principali che si realizzano presso il Pain Control Center Hospice di Solofra, il centro residenziale per le cure palliative e per la terapia del dolore dell’Asl Avellino. Tali cure sono mirate a riconoscere, accompagnare e alleggerire la malattia di un paziente, al quale fornire l’assistenza appropriata, senza far mai mancare premura e rispetto. Per tali motivazioni, lo staff medico dell’Asl Avellino e gli operatori di Consorzio Italia restano sempre nel cuore dei familiari dei pazienti che hanno trascorso un periodo di degenza presso l’Hospice. L’ennesimo attestato di gratitudine e di affetto nei confronti di chi quotidianamente lavora nella struttura sanitaria, sempre con grande professionalità e spiccata umanità, prende forma e si concretizza in un gentilissimo gesto compiuto dalla famiglia De Santis – Lucidi di Solofra, che ha voluto donare all’Hospice una preziosa targa in ricordo della loro amatissima congiunta Clara, la quale presso il centro residenziale dell’Asl Avellino ha affrontato e lottato con tenacia contro la malattia. E proprio i familiari, con queste splendide, toccanti e commoventi parole, impresse per sempre su un’artistica targa, hanno voluto ringraziare tutti gli operatori, nel ricordo sempre vivo della cara Clara:
“Splendente come il sole del mattino
indispensabile come l’acqua per la terra
preziosa come una gemma rara
questa era la nostra
Clara
Prima di abitare su una stella ha vissuto sulla terra e per breve tempo in un piccolo giardino popolato da Angeli senza ali.
Un grazie a questi Angeli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.