Unioni civili: coppia gay sceglie Irpinia per ricevimento

Hanno scelto l’Irpinia per festeggiare la tanto attesa iscrizione nel registro delle unioni civili. Antonio, 47 anni, e Pasquale, 46, entrambi originari di Orta di Atella, si ritrovano stasera in un locale a Mirabella Eclano, per salutare parenti ed amici. L’avvenimento ha suscitato molta curiosità soprattutto tra i cronisti alla ricerca di dettagli. Gli amici di Antonio e Pasquale, che convivono da anni, difendono con cortesia ma anche fermezza ogni intrusione che possa turbare la serenità dell’avvenimento. Una eccezione vale però per il menu: degustazione in cantina di prodotti tipici irpini, primi di mare e di terra come i secondi, quindi la fatidica torta nuziale. Agli invitati non verranno offerte le tradizionali bomboniere. Antonio e Pasquale regaleranno a ciascuno dei loro ospiti un libro sui diritti civili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*