Valentino:18 mln a Benevento? Merito del Pd e De Caro

“Senza il Pd e l’interessamento, in particolare, del sottosegretario Umberto Del Basso de Caro, lo stanziamento da parte del Governo di 18 milioni di euro per Benevento, nell’ambito del Bando periferie, non sarebbe mai stato assegnato, considerato anche la bassa posizione in graduatoria per il progetto presentato dal Comune”. E’ quanto sostiene la segreteria provinciale del Partito Democratico. Di Benevento, retta da Carmine Valentino. “Il bando sulle periferie – si legge nella nota del Pd – è stato il frutto di una visione ben precisa dei Governi che si sono succeduti dapprima con Renzi e poi con Gentiloni per rispondere a due sfide strategiche che sono quelle della qualità urbana e delle periferie attraverso una logica della leale cooperazione. Quella che, con evidenza, purtroppo manca al sindaco di Benevento che ama gongolarsi su traguardi raggiunti esclusivamente per merito e scienza personale”. “Alla scienza noi preferiamo la coscienza nel raccontare alle nostre comunità i risultati raggiunti con serietà e lucide considerazioni”, conclude la nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*