Valle Caudina, Noi con Salvini: Centrodestra latitante, serve una piattaforma comune

“Il centodestra in Valle Caudina è latitante oramai da anni: è arrivato il momento di lanciare una piattaforma comune in vista delle prossime politiche”. Lo afferma Guido Coletta, delegato caudino per la lista “Noi con Salvini”.
“E’ importante che tutto il blocco dei moderati torni a fare politica attiva, si interessi dei problemi dei cittadini e offra soluzioni. Solo in questo modo – spiega Coletta – potremo intercettare di nuovo il gradimento degli elettori”. Per l’imprenditore, “molti sono convinti che alle prossime politiche basterà mettere in campo i soliti vecchi arnesi della politica non capendo, invece, la necessità di riavvicinare il dibattito pubblico ai cittadini. Ecco perché propongo agli esponenti dei partiti caudini di Centrodestra di incontrarci e varare una piattaforma comune di impegno”.
Coletta indica anche i principali temi da affrontare: “Dal nodo del trasporto pubblico ai migranti; dallo sviluppo economico delle nostre terre ai collegamenti autostradali; dai problemi della rete idrica ai giovani che emigrano. I temi – spiega l’esponente salviniano – non mancano: servono uomini che ne vogliano discutere e non personaggi che si presenteranno solo nella fase elettorale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*