Vertenza IIA ex Irisbus

ex-irisbus-21Occorre non abbassare la guardia e sollecitare le istituzioni affinchè all’ex Irisbus si possa davvero riavviare la produzione restituendo dignità ai lavoratori”. Così il segretario provinciale dell’Ugl Metalmeccanici di Avellino Antonio Oliviero. “Domani una prima tappa si terrà in Regione Campania. L’incontro presso la Commissione Industria dovrà servire sì a fare il punto sul progetto di Industria Italiana Autobus in Valle Ufita ma resta fondamentale e necessaria la convocazione urgente di un tavolo al Ministero dello Sviluppo Economico. Un incontro che, alla presenza di tutte le parti coinvolte – dalla IIA alle Organizzazioni Sindacali, Governo, Regione e Invitalia – dovrà restituire ai lavoratori fatti quali conseguenze delle promesse del Governo. E’ trascorso già un anno dalla sottoscrizione dell’accordo e purtroppo siamo costretti a registrare che nulla è cambiato in quel sito industriale. La produzione non è ripartita, come pure il revamping di autobus. Del Rosso ha assunto impegni ma non può essere lasciato da solo dalle istituzioni. Il Governo, dunque, è chiamato a dare un’accelerata a questa vertenza per le sorti dei 300 lavoratori che attendono una risposta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.