Con Vigorito torna anche Auteri sulla panchina giallorossa?

In casa Benevento dunque la svolta sembra essere ormai avviata. Oreste Vigorito torna al timone della società in prima persona e nelle prossime ore il riassetto societario vedrà la luce. Si mette quindi la parola fine ad una vicenda che stava assumendo contorni grotteschi e che stava gettando pesanti ombre su una società che si appresta quest’anno a disputare il campionato di serie B. Dispiace per l’ormai ex presidente Fabrizio Pallotta anche perchè è giusto che nessuno dimentichi che con lui alla guida della società il Benevento ha centrato un obiettivo inseguito inutilmente per 87 anni. Ora ci potrebbe essere anche il clamoroso ritorno in panchina di Gaetano Auteri, visto che il tecnico di Floridia continua a mandare messaggi d’amore alla tifoseria giallorosa e al main sponsor Vigorito. “Per me ha detto il tecnico, la proprietà è sempre stata rappresentata dall’avvocato Vigorito, lo tengo a precisare. Sul resto è stata fatta confusione da parte di gente soltanto a caccia di pubblicità. Ecco perché sto completamente della sua parte per tanti motivi: morali, etici e passionali, lui è stato il vero artefice della promozione. Io ho strappato un contratto importante proprio per i motivi che ho elencato. E tornerei a piedi, di corsa, soltanto se le cose cambiassero. E se all’avvocato Vigorito fosse consentito di fare quanto è nei suoi diritti“

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*