Viola divieto di avvicinarsi alla moglie, arrestato.

gazzella ccA Paduli, ieri i Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione all’ordinanza emessa dal Tribunale di Benevento, dopo averlo rintracciato hanno tratto in arresto M.S. 51 enne del luogo, già noto ai carabinieri per i suoi trascorsi penali. Lo stesso, a seguito della denuncia della propria moglie per lesioni e maltrattamenti in famiglia  e delle conseguenti indagini svolte dal personale della Stazione di Paduli, nelle quali era stato accertato che il predetto, nonostante fosse già sottoposto alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare, minacciava di morte  ed aggrediva  la moglie ed i due figli di cui uno minore con meno 16 anni, instaurando nell’ambito familiare un pesante clima di ansia e di paura.  L’arrestato, dopo l’espletamento delle formalità di è stato accompagnato, in regime di detenzione domiciliare presso la sua abitazione, non coincidente con quella ove risiede la sua famiglia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*