Avevano violentato per mesi una minorenne, condannati i responsabili.

Sono stati condannati rispettivamente a 5 anni e 4 mesi e a 4 anni e 4 mesi di reclusione i due orchi, ritenuti essere responsabili di aver approfittato per mesi di una minorenne a Serino. Nel pomeriggio odierno la lettura del dispositivo da parte del collegio giudicante del tribunale di Avellino presieduto dal giudice Luigi Buono. La giovane – difesa dall’avvocato Carla Maria Barone – secondo quanto appurato dagli inquirenti, sarebbe stata vittima di violenze sessuali per anni, da parte di un artigiano del posto e l’autista di un pulmino a servizio di un centro assistenza disabili.
I due furono fermati e tratti in arresto dai Carabinieri nell’agosto del 2015. Le indagini fanno riferimento ad un periodo che va dal 2013 al 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*