Virtus Entella-Avellino, dirige Di Martino di Teramo.

Virtus Entella Avellino sfida valida per la seconda giornata del campionato di serie B sarà diretta dal signor Antonio Di Martino della sezione di Teramo. Il giovanissimo fischietto abruzzese (appena 29 anni) è stato promosso in CAN B a inizio luglio e non vanta alcun precedente con il sodalizio biancoverde, incrociato soltanto in amichevole lo scorso 28 luglio contro la Casertana. Di Martino sarà coadiuvato dagli assistenti Edoardo Raspollini della sezione di Livorno e Oreste Muto della sezione di Torre Annunziata. Quarto uomo Alessandro Pietropaolo della sezione di Modena. Una trasferta quella sul campo comunale di Chiavari che si presenta molto insidiosa per gli uomini di Mimmo Toscano.La Virtus Entella infatti è reduce da un’annata strepitosa e ha chiuso il proprio mercato ingaggiando dal Latina Najib Ammari, corteggiato da mezza serie B e dal Chievo Verona di Maran in A. Un colpo sicuramente di rilievo ed un calciatore destinato a vestire la maglia da titolare sin dalla sfida di domenica prossima al “Comunale”, quando mister Breda avrà il primo importante approccio con il pubblico di casa. Non saranno presenti per problemi muscolari Gerli e Costa Ferreira, uno degli elementi più temibili: per entrambi si parla di un mese e mezzo di stop. In casa Avellino si lavora a ritmo intenso per cercare di inserire subito gli ultimi arrivi del calciomercato e sicuramente gli occhi dei tifosi sono puntati su Matteo Ardemagni, che a 29 anni ad Avellino cerca la definitiva affermazione e soprattutto continuità di rendimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*