Voleva comprare drone on line ma è una truffa

cc san giorgio sannioI Carabinieri della Stazione di San Giorgio del Sannio hanno smascherato l’autore di una truffa on-line ai danni di un artigiano che, dopo avere pagato il malfattore, non ha mai ricevuto l’ordinazione. L’artigiano, un 30enne residente nel Comune del medio Calore, aveva visto su un noto sito di acquisti on-line l’annuncio di vendita di un drone, peraltro di marca prestigiosa, e attirato dalle caratteristiche tecniche del quadricottero e dal prezzo allettante, si è messo in contatto con il venditore che, a sua volta, gli ha illustrato con dettaglio tutte le particolarità tecniche di costruzione e di impiego. Il 30enne, a questo punto persuaso dalla bontà dell’acquisto e convinto di concludere un buon affare, ha inviato la somma di denaro richiesta dal venditore – circa 400,00 euro – accreditandola sul servizio “Poste-Pay”, rimanendo in attesa della consegna del drone.
Dopo qualche tempo, non vedendo arrivare il pacco, l’uomo ha capito di essere stato raggirato e non ha esitato a rivolgersi ai Carabinieri che, dopo avere formalizzato la denuncia, hanno avviato le indagini per risalire all’identità del truffatore.
Infatti, i militari, dopo una serie di indagini anche di carattere informatico, sono riusciti ad identificare il venditore del drone “fantasma”: un calabrese di 43 anni nullafacente, pluripregiudicato specifico e per estorsione, furto e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini spaccio che è stato poi denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.
È importante ricordare ancora una volta che prima di procedere agli acquisti on-line è opportuno ricercare informazioni sul venditore, verificando se la sua data d’iscrizione al sito è recente, la presenza di un numero telefonico fisso, l’indicazione della sua partiva IVA o Codice Fiscale, nonché eventuali feedback positivi/negativi.
I Carabinieri consigliano anche di utilizzare i motori di ricerca per farsi un’idea se il sito che si sta consultando per l’acquisto on-line ha una sua storia passata oppure no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*